L’esperienza del tour e della cena a bordo di un camper d’epoca, piace molto ai nostri vecchi e nuovi clienti che, non di rado, ci ringraziano per la serata trascorsa raccontandoci le loro sensazioni. Un regalo per noi graditissimo e che vogliamo condividere con voi. Ecco il racconto di Roberto e se pure voi volete non perdere una occasione unica come questa, non esitate a contattarci:

Piano piano si avvicinano i fatidici 40 anni di mia moglie e ancora
non so cosa regalarle…il solito gioiello? Troppo scontato. Intanto
trascorriamo una bella domenica in famiglia in un agriturismo fuori Roma,
tutto bello anche con la torta a sorpresa con le candeline……..ma
non mi bastava, volevo la VERA SORPRESA. Allora mi viene in mente di
chiamare il mio amico Franco di CAMPER&BIKE e di organizzare una serata speciale.
Arrivano le 20.30 e usciamo con la scusa di andare a cena fuori da soli
senza bambini. Arriviamo vicino al cancello e sentiamo in sottofondo la musica di
Bob Marley provenire dalla strada: quando vediamo il mitco WV T2 COLOR
ARANCIO, tutto lucido splendente con la portiera aperta e una
macchina fotografica pronta ad immortalare la prima foto sorpresa, restiamo senza fiato……
Saliamo a bordo, un bel mazzo di fiori sul suo sedile, e la sua faccia
sempre piu sorpresa, “ma chi è questo dove lo hai trovato”..Io rido contento di averla incuriosita e inizia il viaggio verso il centro di Roma con la musica a rendere 
tutto surreale.

Prima sosta COLOSSEO, si riparte destinazione SAN PIETRO, sosta e altre foto, mentre diventiamo i protagonisti della scena: turisti e passanti che ci guardano e lei felice. .Si riparte verso il Gianicolo. Questa volta passeggiamo per 15 minuti circa e al ritorno all’apertura del mitico WV T2 troviamo la vera sorpresa, la tavola tutta imbandita di ogni cosa per una cenetta a lume di candela. Tutto a base di pesce, vino bianco fresco, prosecco e dolce con le candeline,e alle 24.00 la favola è finita…………….certe emozioni si prova a raccontarle ma quello che conta è che restano nel cuore.