Voglia d’avventura, zaino in spalla e desiderio di conquistare terre lontane e mai viste, oppure l’approccio può essere diverso: sogno di vivere all’aria aperta, senza allontanarsi da casa, godendo dei raggi del sole con i propri cari. Magari non in piena estate, ma durante le mezze stagioni. Quel che è certo è che il cicloturismo sta facendo registrare un vero e proprio boom e anche in Italia, si diffonde sempre di più la cultura delle due ruote.

Il bisogno di un più profondo e costante rapporto con la natura non lascia indifferenti gli abitanti del Belpaese che se già prima, soprattutto al Nord, avevano iniziato a preferire la bicicletta all’auto per andare al lavoro ora hanno “trasmesso” questo stile di vita al resto dello Stivale. Che sia una tendenza del momento, magari causata pure dalla mancanza di soldi e dalla crisi economica, è possibile, ma il cicloturismo è più che altro un modo di essere, una scelta che conquista chi si accorge dei tanti benefici fisici e non, in grado di regalare in pochissimo tempo.

La bella stagione, in questo senso, aiuta ed aumentano i viaggi a tema in Italia e all’estero. Con le bike potete spostarvi anche con noi, senza portare l’attrezzatura. Vi basterà contattarci e vi porteremo appena fuori Roma alla scoperta di sentieri e angoli verdi, di cui certamente non sospettavate l’esistenza, Un po’ come dire, fuori dal mondo, ma senza uscire fuori dalla Capitale e vi assicuriamo che è possibile. Si moltiplicano, in generale, i pacchetti di viaggio dedicati al viaggio in coppia, da single o in famiglia con le biciclette, per scoprire i monumenti e i paesaggi della destinazione scelta, da un altro punto di vista. Noi, non possiamo che essere felici di un must che interessa soprattutto la fascia di età tra i trenta e i cinquanta anni.