I viaggi a stretto contatto con la natura vanno sempre più di moda. C’è bisogno di trascorrere qualche ora lontano dal caos cittadino, senza inquinamento e spazi chiusi e se prima i tour si organizzavano a piedi, ora quelli in bicicletta sono sempre più richiesti. La regola è la stessa per ogni parte del mondo. I viaggiatori più intrepidi optano anche per il cavallo, per un ritorno al passato, ma quel che è certo è che al momento spostarsi in auto, almeno per brevi tratti è assolutamente out.

La scelta principale è quella di creare impatto zero sull’ambiente e per gli italiani è ora il momento di scoprire quanto è bello avere lo spirito “green” e guadagnarci pure in salute. Ci sono arrivati un poco dopo gli abitanti degli altri Paesi, ma adesso addio motori e velocità, il vivere lento permette di assaporare la vita e di rilassarsi di più. In questo senso, le due ruote sono perfette ed aumentano costantemente i possessori di bike.

Muscoli in tensione e respiro a pieni polmoni: le belle giornate che per fortuna non ci lasciano ancora, permettono di organizzare anche vicino casa delle gite di qualche ora. Pedalando, magari con pranzo al sacco al seguito, si dimentica lo stress accumulato durante la settimana e con tanti buoni propositi si può tornare al lavoro più carichi che mai. Sopra i trenta anni e sotto i sessanta, si registra la fascia dei più attivi in bicicletta che, ormai, non riescono più a farne a meno. Noi che abbiamo capito da tempo le sue potenzialità, continuiamo a preparare percorsi e tour sempre più particolari su Roma e dintorni, per cui se volete staccare la spina e spostarvi tra verde e colori, non avete che da contattarci. Prima di organizzare un viaggio in bici in Europa e allontanarsi dalla nostra splendida Italia, prima conosciamo insieme Roma e scopriamo insieme come sentirsi al massimo della propria forma con un mezzo di trasporto tanto semplice quanto unico.